Da "La Stampa" del 16/01/2010

Andare in basso

Da "La Stampa" del 16/01/2010

Messaggio  davide f 3 il Sab Feb 06, 2010 8:02 pm

QUI MOTTARONE ''Moon ski alp'' e ciaspolata La stagione novarese non conosce limiti di orario
E' la montagna dei noavresi. O se si preferisce, la vetta del campioni. Su queste nevi e' venuto ad allenarsi anche l'indimenticabile Dave Murray, il canadese prematuramente scomparso qualche anno fa ed al quale e' dedicata la pista di discesa libera di Vancouver. Qui sono cresciute le sorelle Laura e Patricia Motta che negli anni Settanta fecero parte della nazionale azzurra di sci. Qui, al MOTTARONE, si e' svolta la prima gara di slalom gigante della storia dello sci alpino ed il locale sci club risulta essere uno dei primi affiliati alla Fisi. La storia dello sci moderno e' passata dal MOTTARONE e c'e' ancora chi ricorda il famoso trampolino e la gara nazionale con il palio la «Coppa del Duce». Da allora, dal dopoguerra ad oggi e' cambiato tutto o quasi. Le piste, piu' lunghe, quasi 25 chilometri, e piu' belle grazie ai gatti delle nevi che battono costantemente le piste, agli impianti di risalita moderni ed in grado di portare migliaia di persone l'ora. Nelle prime settimane di riapertura della stagione e sino al termine delle vacanze natalizie sono stati ben 14.700 gli ingressi agli impianti sciistici del MOTTARONE. Un successo che viene confermato anche da Stefano Sappa, amministratore delegato della S4, la societa' che gestisce gli impianti. «Con tre mesi di stagione sciistica davanti e l'imminente partenza del programma scuole siamo certi di ripetere una buona stagione che in termini numerici sta confermando progressi nelle iscrizioni a tutte le attivita' dedicate a gruppi e comunita' dai noi gestori e dalla scuola di sci - dice Sappa - i campionati studenteschi di sci della provincia di Varese si terranno l'11 febbraio e coinvolgeranno 500 studenti». Chi va al MOTTARONE in questo periodo trova non meno di un metro e mezzo di neve. Infatti quest'anno vi e' stato un incremento delle iscrizioni da parte delle scuole per le «giornate sulla neve» con gli studenti provenienti anche dalle province non solo di varese, ma anche di Milano. Tutto questo grazie all'impegno della Scuola Sci Stella Alpina diretta da Paolo Vallero e da Stefano Sappa che hanno intrecciato le loro attivita'. Una montagna sempre piu' a misura di famiglia. Tra le tante iniziative che stanno riscuotendo successo anche il «Menu' MOTTARONE». Chi scia nei giorni feriali al MOTTARONE ed acquista un giornaliero ha la possibilita' di pranzare, un primo o una polenta con formaggio o tapulone ed una bibita o bicchiere di vino con soli 3 euro al ristorante San Giuda presso il bar Alp. Tra le altre manifestazioni in programma al MOTTARONE il 29 gennaio la «Moon Ski Alp», la sera successiva, 30 gennaio la Ciaspolata Notturna ed il 6 febbraio in collaborazione con lo sci club Invorio la «Serata sugli sci» in notturna con la pista baby illuminata.

davide f 3
Admin

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 28.10.08

Visualizza il profilo http://mottarone.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum